8 novembre: festa dell’accoglienza per i più piccoli dell’Infanzia.

Laura, la specialista di teatro, che chiama per nome tutti i bambini e ha fatto con loro il percorso di conoscenza delle emozioni, ha preparato un teatro/ gioco che prende vita nella tenda da circo.

Tutti i bambini sono pronti ad ascoltare e a imitare i gesti simpatici di Laura clown. Nel fascino della rappresentazione ecco apparire la paura, il pensiero triste, il sorriso e i colori: emozioni conosciute che si affacciano in modo nuovo nella fantasia dei bimbi e destano atteggiamenti di riso, di pianto, di allegria. Al termine, un battimano caloroso per Laura e un palloncino colorato per ogni piccolo attore che è entrato con incanto nella magia del circo. Una storia che si ripeterà lungo l’anno secondo la programmazione didattica preparata dalle maestre.